RSA aperta: servizi assistenziali e sanitari a supporto del percorso di cura

COS’É LA MISURA R.S.A. APERTA?

Il servizio di RSA APERTA nasce da un progetto sperimentale deliberato da Regione Lombardia e disciplinato dalla DGR 2942/2014.

Il progetto ha la finalità di sostenere la famiglia e di aiutarla a gestire il proprio caro affetto da demenza o da altre patologie di natura psico-geriatrica, sia con prestazioni al domicilio, sia accedendo alla nostra Struttura per attività specifiche.

Grazie a questa formula innovativa è possibile usufruire, in modo del tutto personalizzato, di tutti i servizi, domiciliari e semiresidenziali, che offre la nostra R.S.A., anche solo per qualche ora al giorno o in alcuni giorni alla settimana.
CHI SONO I DESTINATARI?

Persone residenti in Regione Lombardia, iscritte al sistema sanitario regionale, affette da demenza certificata da specialista neurologo/geriatra oppure persone non autosufficiente di età superiore ai 75 anni sottoposte a valutazione multidimensionale da parte dell’ASL. Per entrambe le categorie, la valutazione deve essere completata con la somministrazione della scala dello stress del familiare/personale di assistenza.

Come da normativa, l’ASL effettuerà la valutazione multidimensionale definendo il profilo assistenziale corrispondente ad un pacchetto di interventi a bassa, media e/o alta intensità.

Profilo 1: valore voucher 350 euro: prestazioni, anche di lunga durata, ma tendenzialmente legate all’intervento di singoli professionisti (ASA/OSS, educatore, etc…), con l’obiettivo di integrare/sostituire il lavoro del caregiver.

Profilo 2: valore voucher 500 euro: prestazioni a maggiore integrazione professionale e/o interventi che prevedono accessi a frequenza decrescente (es. formazione del  caregiver sulle principali tecniche di assistenza come: assistenza nel bagno, nella vestizione, nella toilette, negli spostamenti, nella continenza e nell’alimentazione oppure gestione dei disturbi comportamentali etc…).

Profilo 3: valore voucher 700 euro: prestazioni a carattere continuativo o di lunga durata e a diverso mix professionale a maggiore intensità assistenziale, necessità di maggiore integrazione con altri servizi sociali e/o socio-sanitari.

CHI PUO’ PRESENTARE LA DOMANDA?

La domanda può essere presentata da:
1. Interessato

Oppure

Nel caso in cui la persona versi in uno stato di impedimento permanente:
1. Il tutore
2. Il curatore
3. L’amministratore di sostegno
4. Il procuratore (nel caso la procura lo preveda)

Nel caso in cui la persona sia temporaneamente impedita a presentare la domanda:
Il coniuge o, in sua assenza, il figlio o, in mancanza di questi, altro parente in linea retta o collaterale fino al terzo grado (in questo caso è necessario rendere una dichiarazione ai sensi dell’art. 4 D.P.R. 445/2000, compilando il modello 1 di fronte ad un pubblico ufficiale)

A CHI SI DEVE PRESENTARE LA RICHIESTA?

La persona che intende accedere al servizio deve prenotare un appuntamento per la valutazione multidimensionale del bisogno:
Telefonicamente presso la ASL/distretto
Compilando il modulo che si può trovare sul sito della ASL ed inviandolo, mediante posta elettronica, all’indirizzo mail rintracciabile sul sito della ASL. In tal caso la persona sarà contattata direttamente da un operatore dell’ASL che comunicherà la data e il luogo dell’appuntamento per la valutazione e indicherà l’eventuale documentazione da portare
Direttamente presso la ASL – Dipartimento ASSI/distretto più vicino alla propria residenza

Modulo per istanza valutazione multidimensionale dgr 856 (scarica pdf)

QUALI SONO I SERVIZI OFFERTI DALLA NOSTRA FONDAZIONE?

Servizi Domiciliari

  • Il care management

È il nostro “assistente alla salute” che educa, motiva ed accompagna la persona in tutte le fasi del percorso di cura, misurandone i miglioramenti ottenuti e valutandone i fabbisogni assistenziali. Il nostro care management, dalla consolidata esperienza nell’ambito dei servizi socio-sanitari, è la persona di fiducia che vi affiancherà in ogni momento del percorso aiutandovi a pianificare gli interventi attivabili presso la nostra RSA.

  • Alleggerimento del lavoro o sostituzione temporanea caregiver (colui che si prende cura della persona in condizione di fragilità)

Si tratta di prestazioni assistenziali (igiene personale, trasferimenti letto-sedia, bagno assistito, imboccamento, aiuto per vestirsi, mobilizzazione, massaggi etc…) per permettere al caregiver/badante di riposare, uscire di casa, gestire commissioni.

  • Interventi qualificati di accompagnamento

Si tratta di interventi socio-educativi che favoriscano il dialogo e l’arricchimento del tempo, le uscite per mantenere le relazioni con l’esterno e azioni che supportino l’autonomia motoria

  • Adattamento degli ambienti

Si tratta di analisi degli ambienti in relazione alla specificità della situazione della persona e della famiglia con conseguente proposta di interventi e soluzioni personalizzati

  • Formazione del caregiver

Si tratta di un servizio previsto per un tempo circoscritto (ad esempio per l’addestramento all’igiene personale, all’organizzazione di vita o per interventi di stimolazione cognitiva)

  • Stimolazione cognitiva, di sostegno a BPSD (disturbi psicocomportamentali nella demenza)  

Si tratta di colloqui individuali con la Psicologa o della creazione di  gruppi di mutuo aiuto, rivolti ai familiari, sempre condotti dalla nostra Psicologa

  • Attività di mantenimento e riattivazione psico-fisica gestite dai nostri Fisioterapisti
  • Prestazioni infermieristiche erogabili al domicilio

Servizi Semiresidenziali

Centro Diurno Integrato

Questo servizio prevede la frequenza diurna e/o pomeridiana presso il nostro Centro Diurno Integrato.

Nel caso venga attivato quest’ultimo intervento, il beneficiario è tenuto a versare una quota di compartecipazione che varia a seconda della fascia oraria scelta:

FASCIA ORARIA           QUOTA A CARICO DELL’UTENTE
7.30 – 19.00                                         € 25,00
7.30 – 16.30                                         € 20,00
12.00 – 19.00                                      € 16,00
14.00 – 19.00                                      € 13,00

Le prestazioni domiciliari saranno organizzate nei tempi e nei modi che saranno definiti attraverso il P.A.I. (Piano Assistenziale Individuale).

QUALI SONO GLI OPERATORI DELLA FONDAZIONE COINVOLTI NEL SERVIZIO?
Il nostro personale, altamente qualificato e da anni attivo sul territorio nell’assistenza domiciliare, si avvale di seri professionisti come:

  •  Care Management
  • Educatori
  • Infermieri
  • Fisioterapisti
  • Ausiliari Socio Assistenziali e Operatori Socio Sanitari (ASA/OSS)
  • Medici
  • Psicologo

CONTATTI

Per informazioni rivolgersi alla nostra Responsabile dei Servizi Assistenziali, Sig.ra Erina Malgesini, contattandola ai seguenti recapiti:

Tel: 3492924268

E-mail: [email protected] oppure [email protected]

Si riceve su appuntamento